Dona il 2×1000 e il 5×1000

Scegli di donare al CAI Firenze il 5x1000 e anche il 2x1000 della tua dichiarazione dei redditi.

Dal 2021 il Ministero della Cultura ha riconosciuto la Sezione CAI Firenze come associazione culturale che può beneficiare del 2x1000 nella dichiarazione dei redditi oltre che del 5x1000 come associazione del terzo settore.


Il nostro codice fiscale è: 80030310488


All'atto della compilazione è sufficiente indicare il codice fiscale del CAI Firenze negli spazi appositi.
È possibile donare contemporaneamente il 2x1000 e il 5x1000, in quanto complementari.

Cos'è il 5x1000

Il 5×1000 è la quota di imposta sui redditi delle persone fisiche che il contribuente, secondo principi di sussidiarietà fiscale, può destinare agli Enti del Terzo Settore iscritti presso l'elenco dei beneficiari tenuto dall'Agenzia delle Entrate e alle iniziative sociali dei comuni. Il 5x1000 è stato introdotto con la finanziaria relativa al 2006 (art. 1, cc 337 – 340, L 266/05) per poi essere confermato dalle successive leggi finanziarie; nel 2014 è stato definitivamente stabilizzato (art. 1, comma 154, L 190/14). Il meccanismo del 5x1000 è stato rinnovato con il decreto legislativo 111/2017 nell'ambito della Riforma del Terzo Settore, e successivamente sono state definite le regolamentazioni mediante il DPCM del 23 luglio 2020 (GU 17 settembre 2020).

Cos'è il 2x1000

Il contribuente può inoltre destinare una quota pari al 2x1000 della propria imposta sul reddito a favore di un'associazione culturale iscritta in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei ministri (art. 97-bis, D.L. n. 104/2020). Per esprimere la scelta a favore di una delle associazioni culturali ammesse al beneficio, il contribuente deve apporre la propria firma nell'apposito riquadro presente nella scheda indicando il codice fiscale dell'associazione cui vuole destinare la quota del due per mille. La scelta deve essere fatta per una sola delle associazioni culturali beneficiarie.