ANCORA UNA SOSPENSIONE MA DOBBIAMO GUARDARE AVANTI CON FIDUCIA

Chiarimenti su attività sociali CAI Firenze in caso di Toscana Gialla, Arancione o Rossa

Cari Soci e Care Socie, care Amiche e Amici,

La fine delle restrizioni per l’emergenza sanitaria sono ancora ben lontane per ritornare alla normalità.

Per la complessità e le variazioni delle tipologie di restrizioni anti contagio COVID-19, abbiamo deciso di schematizzare la nostra operatività fino al termine dell’emergenza sanitaria e nel rispetto delle disposizioni governative:

  • Giallo: segreteria aperta al pubblico, si fanno attività sociali in sede e in ambiente solo nella Regione Toscana.
  • Arancione: segreteria aperta al pubblico, attività sociali in ambiente e in sede sospese.
  • Rosso: segreteria chiusa al pubblico, attività sociali in ambiente e in sede sospese.

Abbiamo preparato un programma di serate on line che, siamo convinti, potrà dare interessanti spunti di conoscenza al nostro variegato ma affascinate ed emozionante mondo della montagna del Club Alpino Italiano. Una visione che deve servire a raccordare il mondo della cultura e conoscenza con quello della montagna da vivere. Clicca QUI per il programma.

Si sottolinea che i programmi saranno sospesi in caso che la Toscana sia dichiarata ARANCIONE o ROSSA.

Quindi portiamo quindi ancora .pazienza, nella fiducia che questo sforzo, personale e collettivo, serva a riprendere una nuova vita “normale”, fatta anche – e forse soprattutto – di rapporti interpersonali, di voglia di stare vicini, di scherzare assieme, di assaporare qualche profumo di bosco, di ammirare qualche bel panorama andando in montagna.

Basta davvero poco per essere felici e in pace con se stessi e con il prossimo!

Il CD della Sezione

Si ricorda che è possibile rinnovare l’iscrizione al CAI per il 2021 oppure iscriversi anche online seguendo le indicazioni descritte sulla pagina  https://caifirenze.it/segreteria/tesseramento/

Si riportano i documenti ministeriali  e della Sede Centrale del CAI per le attività sociali in periodo di restrizioni COVID 19

1 Il Ministero degli Interni ha risposto al CAI sul quesito sulle attività in montagna nel periodo COVID.

1 Qui la risposta

2 Il documento della sede centrale del CAI

2 Qui il documento

3 La distinzione fra attività motoria e attività sportiva, Circolare del 16 ottobre 2020 del Ministero degli Interni

3 Qui il documento

4 I chiarimenti della Prefettura di Firenze per l’attività in montagna

4 Qui la risposta

5 I chiarimenti della Prefettura di Firenze per la manutenzione sentieri

5 Qui la risposta

Tutte le norme sono valide fino a nuove indicazioni