INVITO ALLO SCIALPINISMO 26 gennaio 2020

Come tutti gli anni la Scuola di Sci Alpinismo “Tita Piaz” in collaborazione del Gruppo scialpinistico “Andrea Bafile” del CAI di Firenze organizzano una giornata di invito allo sci alpinismo rivolta a tutti coloro vogliono provare a vivere la montagna nella sua veste forse più affascinante, quella imbiancata, con gli sci e lontano dal turismo di massa degli impianti di risalita.
Nella giornata sarà possibile effettuare una breve salita con gli sci con la necessaria sicurezza. L’iniziativa è gratuita (ad esclusione della polizza assicurativa per i NON soci CAI), ma limitata dall’attrezzatura disponibile.
Il programma prevede una prima breve salita ed una altrettanto breve discesa per prendere confidenza con gli attrezzi e l’ambiente. Successivamente coloro che saranno ritenuti in grado di continuare potranno completare il percorso per raggiungere la cima.
L’iniziativa può essere un propedeutico assaggio del corso di sci alpinismo (SA1) che si terrà nei mesi di febbraio e marzo 2020.

QUANDO: Martedì 21 Gennaio 2020 ore 21.00 serata di presentazione durante la quale saranno date tutte le informazioni necessarie allo svolgimento dell’iniziativa;  Sabato 25 o Domenica 26 Gennaio giornata in ambiente. In caso di condizioni nivo-meteo non adatte l’iniziativa può essere rimandata al primo giorno adatto dei due weekend successivi.
DOVE: Appennino Tosco Emiliano, Corno alle Scale. Se le condizioni lo permettono raggiungeremo la vetta del Monte Cupolino.

COSTO: soci CAI gratuito; per i non soci è prevista una quota di 15€, da pagare al momento dell’iscrizione, per coprire le spese assicurative e generali.
ATTREZZATURA da SCI ALPINISMO: la scuola Tita Piaz del CAI di Firenze metterà a disposizione GRATUITAMENTE l’attrezzatura (sci, pelli, ARTVA) a chi non ha la propria. Per quanto riguarda gli scarponi è sufficiente l’utilizzo dei propri da pista: raccomandiamo di portarne uno alla serata del 21 Gennaio durante la quale sarà distribuita l’attrezzatura necessaria.
ATTREZZATURA PERSONALE NECESSARIA: abbigliamento da sci o da escursionismo invernale, zaino, bastoncini, occhiali da sole, cappello, guanti, acqua, piccolo spuntino.
REQUISITI: i partecipanti devono essere in condizioni di buona salute e possedere una tecnica sciistica adeguata alla conduzione di curve a sci paralleli su tutti i tipi di pista.
ISCRIZIONI: utilizzare l’apposito link ISCRIZIONE o il sito www.caifirenze.it. Per eventuali altre richieste di informazioni contattare gli organizzatori (e-mail a pie’ di pagina).
Chi si iscrive deve comunicare nome, cognome, se socio CAI (quale Sezione) o meno, altrimenti la data di nascita per l’assicurazione e un riferimento telefonico ed e-mail. Deve essere inoltre indicato il proprio livello tecnico di discesa, se necessita dell’attrezzatura, comunicando preventivamente altezza, n° di piede e lunghezza scarpone. Per organizzare al meglio l’iniziativa è necessario iscriversi prima possibile.
Chiusura delle iscrizioni: 21/01/20.
PARTECIPANTI: saranno accettati un massimo di 21 partecipanti
VIAGGIO: nella serata di presentazione (21 gennaio 2020) saranno organizzate le auto per ottimizzare i posti
PRANZO: a sacco. Alla fine della gita il gruppo Andrea Bafile organizzerà una merenda per tutti partecipanti
ORGANIZZATORI:

Brenno Diegoli: brenno.diegoli@tin.it (tel. 339 4986704),

Luigi Bardelli: luigibardelli964@gmail.com (tel. 347 7487432).

Lo sci alpinismo è un’attività potenzialmente pericolosa. I responsabili dell’iniziativa si riservano di accettare le iscrizioni di coloro che saranno ritenuti non idonei e modificare o annullare l’escursione per situazioni di rischio per la sicurezza dei partecipanti o per altri motivi.

L’iniziativa può essere un propedeutico assaggio del corso di sci alpinismo (SA1) che si terrà nei mesi di febbraio e marzo 2020.