L’amico Ghiberto Piccini ci ha improvvisamente lasciato.

Ghiberto era un esempio di vita. La sua rettitudine, la sua generosità e disponibilità verso gli altri erano illimitate; come non ricordare con un sorriso quando ci diceva, a più di 90 anni, che per la Benemerita (come chiamava la Pubblica Assistenza) portava gli anziani a fare le visite ambulatoriali…. qualcuno poteva quasi, per età, essere suo figlio.
ci mancheranno il suo sorriso, la sua serenità, il suo esempio e i suoi insegnamenti.
Ha svolto una attività appassionata per l’escursionismo. Era l’ultimo sopravvissuto del gruppo (che faceva riferimento a Benini) che costruirono dal nulla la rete dei sentieri nella nostra provincia; li individuarono, li tracciarono, misero la prima segnaletica verticale, li raccontarono nei libri. Era un grande innamorato del Mugello del quale conosceva tutto, i luoghi, le storie, la bellezza. Da allora sono passati più di trent’anni ma ogni volta che veniva a fare manutenzione la faceva con il solito grande entusiasmo.
Per molti anni ha seguito i programmi di escursionismo per le scuole elementari con il programma “cammina nel verde” che ha portato decine di ragazzi a conoscere il nostro verde territorio.

Ciao Ghiberto, ci mancherai!

Il funerale sarà alla Chiesa di San Giovanni battista nella Piazza di Signa alle ore 9:30 di martedì 3 settembre 2019.