Il corso monotematico M-PAN (Prevenzione e Autosoccorso su Neve) intende sensibilizzare e informare l’appassionato di montagna sul modo più corretto e consapevole per frequentare l’ambiente innevato e poter prevenire gli incidenti da valanga. Il corso è aperto a coloro che si muovono a piedi, con le racchette da neve, con gli sci e le pelli di foca, con lo snowboard ed ha l’obiettivo di far conoscere le caratteristiche principali del manto nevoso e far acquisire delle esperienze sulla preparazione e condotta di gita su terreno potenzialmente soggetto al pericolo di valanghe e divulgare la conoscenza dei metodi di autosoccorso compreso l’utilizzo dell’ARTVA. Le prime due lezioni sono aperte a tutti come divulgazione delle problematiche dell’ambiente montano innevato. Questo corso è una collaborazione fra le Scuole di Scialpinismo di Firenze, Pisa e Lucca per la diffusione delle conoscenze delle problematiche nella frequentazione dell’ambiente innevato.

Il Corso ha la durata di un mese con inizio il 17 febbraio e termine il 17 marzo 2021. É articolato in 5 lezioni teoriche serali online e 3 uscite pratiche di esercitazione. Le prime due lezioni teoriche sono aperte a tutti.

Quote di partecipazione:
•Soci Cai: 90 Euro
•Non Soci: 120 Euro

É necessaria la preiscrizione a questo link dal  28 gennaio  al 10 febbraio 2021

A coloro che saranno ammessi, sarà inviata comunicazione e dovranno regolarizzare l’iscrizione presso la Segreteria della Sezione CAI di Firenze in via del Mezzetta 2/m tel. 055 6120467

All’atto dell’iscrizione sono necessari, oltre al modulo di iscrizione compilato, il certificato medico per l’attività sportiva non agonistica, una fotografia formato tessera ed il versamento dell’intera quota.

Il numero di posti disponibili è 12. Il corso è aperto a tutti: è necessario aver compiuto i 18 anni ed è richiesta una buona preparazione fisica di base.

SCARICA IL PROGRAMMA

DIRETTORE DEL CORSO: I.S.A Giuseppe Alfio Ciabatti

I.S.A Carlo Natali

IS Luigi Bardelli

La Direzione del corso si riserva la facoltà di decidere in merito alla partecipazione degli allievi, anche durante lo svolgimento del corso. La montagna è potenzialmente pericolosa: durante lo svolgimento delle lezioni ed esercitazioni gli allievi devono osservare una stretta dipendenza disciplinare dagli istruttori e dal Direttore del corso.

IL PROGRAMMA DEL CORSO

Mercoledì 17 febbraio 2021 Presentazione del corso. Muoversi sulla neve. L’ambiente innevato, il pericolo e il rischio valanghe. Accenni al bollettino valanghe.  Lezione online aperta a tutti

Domenica 21 febbraio 2021 APPENNINO TOSCO EMILIANO Esercitazione di ricerca travolti con ARTVA. Valutazione del pendio per gli aspetti dell’innevamento e invernali.

Mercoledì 24 febbraio 2021. L’autosoccorso. L’APS (Artva Pala e Sonda), i dispositivi, l’utilizzo e metodi di ricerca. Lezione online aperta a tutti

Domenica 28 febbraio 2021 APPENNINO TOSCO EMILIANO Esercitazione di ricerca travolto in valanga con ARTVA. Considerazioni sui fattori di rischio nella scelta dell’itinerario e della traccia.

Mercoledì 3 marzo 2021 Cartografia e orientamento per gli aspetti dell’innevamento e invernali.

Domenica 7 marzo 2021 APPENNINO TOSCO EMILIANO Cartografia e orientamento per gli aspetti dell’innevamento e invernali. Una salita con attenzione alla traccia e microtraccia.

Mercoledì 10 marzo 2021 Meteorologia. Comprendere i bollettini meteorologici e nivometeorologici.

Mercoledì 17 marzo 2021 Caratteristiche ed evoluzione del manto nevoso. Scelta e conduzione della gita. La chiamata di soccorso

Scarica e compila il modulo di iscrizione  al corso (da utilizzare dopo aver ricevuto la conferma della preiscrizione)

Recommended Posts