Dopo tre anni di lavoro, il sentiero del raduno speleologico Apuane2007 diventa il primo sentiero speleologico CAI, con numero 1000 e segnaletica tematica dedicata. Un numero inusitato, riconosciutoci dal GR CAI Toscana per la particolarità della proposta, che a nostra modesta conoscenza, non ha pari al momento in Italia. Una camminata a cielo aperto per scoprire cosa c’è celato dalla roccia sotto i vostri piedi: questo è il sentiero dei meno mille. 

Venite a camminare sospesi sui vuoti della Carcaraia. Il percorso ad anello parte dalle pendici della versante nologo1000jpgrd del M.te Tambura, arriva prossimo alla vetta, attraversa il Passo della Focolaccia e ridiscende l’altro versante della valle. In appena 9 chilomentri tocca gli ingressi di 7 dei 15 meno mille (grotte più profonde di 1000 metri) del bel paese, tra cui l’Abisso d’Italia col maggior dislivello,  e circa 70 km di reticoli carsici. A partire da questi numeri altisonanti, i pannelli divulgativi agli ingressi di 8 delle oltre 230 grotte della valle vi faranno intendere cosa è la speleologia, nella sua veste di esplorazione e di studio dei sistemi carsici. All’aria e all’acqua, due chiavi per l’accesso ai sistemi carsici, sono dedicati due pannelli, situati in particolari punti della valle. Sul sito in costruzione, www.sentieromenomille.it, sono pubblicate le informazioni per una felice locandina-sentiero-1000_800kbpercorrenza del sentiero, i pannelli informativi e altri approfondimenti a tema speleologico.

L’inaugurazione ufficiale si terrà sabato 11 alle ore 11:00 presso la Banca della Versilia Lunigiana e Garfagnana, Via Tonini 86, Minucciano. Sarà presentato il tracciato del sentiero CAI 1000, il nuovo tipo di sentiero tematico CAI – il sentiero speleologico, e la segnaletica ad esso dedicata. Il sentiero CAI 1000 nasce da una collaborazione tra i gruppi speleologici GSF-CAI, SpG-CAI, USP-CAI e la sezione CAI Castelnuovo di Garfagnana. Il progetto è stato patrocinato da SSI, FST, CAI Firenze, Unione dei Comuni della Garfagnana, Comune di Minucciano e Comune di Vagli. E’ stato realizzato con il contributo della Banca della Versilia Lunigiana e Garfagnana, della FST, dell’Unione dei Comuni, della Sezione CAI Castelnuovo di Garfagnana.

Domenica 11 Giugno 2017 potrete partecipare alla gita sezionale organizzata dal CAI Castelnuovo di Garfagnana. Il percorso è impegnativo, con i suoi 9km e oltre 800m di dislivello, ed è adatto ad escursionisti esperti (EE), per via del terreno accidentato con tratti essi!!posti. Il tempo di percorrenza medio è di 5-7 ore. Questa camminata in un fazzoletto di terra sul versante nord del M.te Tambura, l’Alta Valle dell’Acqua Bianca, più nota nel nostro ambiente come Carcaraia, segnata da un evidente carsismo superficiale, vi regalerà splendidi panorami e l’acuto contrasto con le cave di marmo bianchissimo. La scadenza per le iscrizioni è venerdì 9 giugno. Per informazioni e iscrizioni scrivete a infoATsentieromenomille.it o contattate la sezione CAI Castelnuovo di Garfagnana.

Vi aspettiamo numerosi!

Logo GSFIMG-20170522-WA002920170521_173940