Il Corso Base di Arrampicata Libera (AL1) è rivolto a tutti quelli che desiderano apprendere o perfezionare le tecniche fondamentali di arrampicata. Attraverso lezioni teoriche, esercitazioni pratiche ed uscite sul terreno, si insegnano le nozioni fondamentali per svolgere in ragionevole sicurezza l’arrampicata indoor e in falesia su difficoltà massime di 6a della scala francese. Il corso prevede anche la percorrenza di brevi itinerari a più tiri attrezzati per l’arrampicata sportiva.

Il Corso è programmato per i mesi di Febbraio – Marzo 2017 ed articolato in 8 lezioni teoriche di approfondimento e 7 giornate – uscite pratiche in falesia e palestra indoor.

Quote di partecipazione:

  • Soci Cai: 170 Euro (ai soci minori di 22 anni 20% di sconto)
  • Non Soci: 260 Euro

Il numero massimo di posti disponibili è 14. Gli allievi devono avere 18 anni compiuti e una buona preparazione fisica di base.

L’ammissione definitiva al Corso è subordinata anche alla valutazione, da parte della Direzione, del Questionario Informativo on-line che andrà inviato entro e non oltre lunedì 3 febbraio 2017.

La lista degli allievi ammessi sarà comunicata via mail agli interessati entro martedì 7 febbraio.

Alla serata di presentazione del corso (8 febbraio) saranno richiesti – se già non consegnati in Segreteria entro tale data o inviati via mail a scuola.titapiaz@gmail.com.:

  •  il Modulo di Iscrizione,
  • il versamento dell’intera quota di iscrizione,
  • un certificato medico
  • una fotografia formato tessera

Per qualsiasi maggiore informazione rivolgersi a scuola.titapiaz@gmail.com, alla Direzione del Corso o alla Segreteria della Sezione CAI di Firenze.

DIRETTORE DEL CORSO: I.A.L ILARIO CHIARINI

VICEDIRETTORI: I.A.L Caterina Vacchi; I.S. Mauro Rofani

MAIL: ilario.chiarini@teletu.it; catevacchi9@gmail.com;mauro@lasi.it

CELL: 3395307499; 3289675319; 3397794740

La Direzione del corso si riserva la facoltà di decidere in merito alla partecipazione degli allievi, anche durante lo svolgimento del corso. L’arrampicata è un’attività potenzialmente pericolosa: durante lo svolgimento delle lezioni ed esercitazioni gli allievi devono osservare una stretta dipendenza disciplinare dagli istruttori e dal Direttore del corso.

Recommended Posts